Infine, Il Mio Cuore Immacolato Trionferà!

4″Cambio di sesso”: impossibilità biologica e rivolta contro Dio

"Cambio di sesso": impossibilità biologica e rivolta contro Dio

Al suo acronimo “LGB” il movimento omosessuale ha aggiunto la “T” per “transessuale” o “transgender” in una sorta di “fronte comune” di tutte le anomalie nel comportamento sessuale.

Non sorprende che l’acronimo continui ad aumentare. Ad esempio “LGBTTQQIAAP” (transessuale, queer, interrogatorio, intersessuale, asessuale, alleato, pansessuale).

L’inclusione del cosiddetto “transessualismo” o “transgenderismo” nella campagna omosessuale mostra l’aspetto ideologico giocato da questa anomalia nell’attuale guerra culturale che sta trasformando la nostra civiltà e distruggendo le basi della moralità: legge naturale e divina.

Impossibilità biologica

“È fisiologicamente impossibile cambiare il sesso di una persona, poiché il sesso di ogni individuo è codificato nei geni: XX se femmina, XY se maschio. La chirurgia può solo creare l’apparenza dell’altro sesso”, spiegano Richard P. Fitzgibbons, MD, Philip M. Sutton, Ph.D., e Dale O’Leary in uno studio ben documentato. L’identità sessuale, aggiungono, “è scritta su ogni cellula del corpo e può essere determinata attraverso il test del DNA. Non può essere cambiato.

Il Dr. Joseph Berger, Fellow del Royal College of Physicians and Surgeons of Canada e Diplomate dell’American Board of Psychiatry and Neurology è altrettanto incisivo:

“La chirurgia estetica non farà diventare un uomo una donna, capace di avere le mestruazioni, l’ovulazione e avere figli. La chirurgia estetica non trasformerà una donna in un uomo, capace di generare sperma che possa unirsi a un ovulo o ovulo di una donna e fecondare quell’ovulo per produrre un bambino umano.

"Cambio di sesso": impossibilità biologica e rivolta contro Dio
La chirurgia estetica non farà diventare un uomo una donna, né trasformerà una donna in un uomo. L’identità sessuale “è scritta su ogni cellula del corpo e può essere determinata attraverso il test del DNA. Non può essere cambiato.

Il desiderio di “cambiare” sesso è radicato in disturbi psicologici, personalità o problemi morali. Ecco perché il dottor Paul McHugh, ex capo psichiatra al Johns Hopkins Hospital, dopo molti studi in collaborazione con altri psichiatri, ha affermato di essere giunto alla conclusione che “fornire un’alterazione chirurgica al corpo di queste persone sfortunate significava collaborare con un disturbo mentale piuttosto che curarlo”.

In un altro documento sottolinea: “Al centro del problema c’è la confusione sulla natura del transgender”. E aggiunge: “Il ‘cambio di sesso’ è biologicamente impossibile. Le persone che si sottopongono a un intervento chirurgico di riassegnazione del sesso non cambiano da uomini a donne o viceversa. Piuttosto, diventano uomini femminizzati o donne mascolinizzate. Quindi, conclude, “affermare che si tratta di una questione di diritto civile e incoraggiare l’intervento chirurgico è in realtà collaborare e promuovere un disturbo mentale.

“Teoria del genere” e transgenderismo

La diffusione della “teoria del genere” ha aiutato molto il progresso del movimento omosessuale e tende addirittura a “normalizzare” i cosiddetti mutamenti di sesso.

Questo perché, secondo questa teoria, il sesso di una persona non è determinato dalla sua componente biologica e genetica ma da come si considera. Il ” genere sessuale ” è presumibilmente il risultato di una “scelta” o “orientamento” che una persona assume. Allora perché non adattare il proprio corpo attraverso operazioni e ormoni per renderlo simile al sesso prescelto?

Racconta la dottoressa Marguerite Peeters, docente di teologia presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma: “Nel 1955, uno psichiatra americano, John Money, introdusse il ‘ruolo di genere’ per distinguere l’identità sessuale biologica dal ruolo sociale che un individuo sceglie di svolgere a prescindere della sua identità biologica. Successivamente, ci sono state due correnti che hanno portato allo sviluppo del concetto: le correnti femministe e quelle omosessuali ”. Attraverso questa teoria, conclude, “l’identità maschile e femminile vengono decostruite”.

Rivolta contro Dio

Cambiare il sesso della propria nascita (una chiara impossibilità) non solo contraddice la realtà biologica, ma va anche direttamente contro la volontà di Dio.

Nessuno è nato uomo o donna per caso, ma per gli imperscrutabili disegni della Divina Provvidenza, come possiamo vedere nel libro di Geremia (1,5): “Prima che ti formassi nelle viscere di tua madre, ti conoscevo .”

Fa parte del piano di Dio nella sua Divina Sapienza, che ordina tutte le cose che alcuni nascono uomini e altri donne. Cercare di cambiare ciò che Dio ha stabilito è andare contro i Suoi disegni, un atto di ribellione contro il Creatore.

"Cambio di sesso": impossibilità biologica e rivolta contro Dio
Fa parte del disegno di Dio nella sua Divina Sapienza, che ordina a tutte le cose che alcuni nascano uomini e altri donne. Cercare di cambiare ciò che Dio ha stabilito è andare contro i Suoi disegni, un atto di ribellione contro il Creatore.

La differenza tra i sessi è un riflesso della perfezione divina e mira ad attuare i disegni di Dio in relazione all’umanità: “E Dio creò l’uomo a sua immagine: a immagine di Dio lo creò: maschio e femmina li creò . E Dio li benedisse, dicendo: Crescete e moltiplicatevi, riempite la terra e soggiogatela”.

Quindi, la carità cristiana richiede che le persone con problemi di identità sessuale ricevano aiuto con rispetto e compassione per non aumentare il pasticcio in cui si trovano o dare loro una falsa soluzione chirurgica. Invece, hanno bisogno di essere aiutati a uscirne. La carità “si rallegra con la verità”, dice san Paolo. La misericordia non può mai opporsi alla verità perché solo la verità libera.

Luiz Sérgio Solimeo 6 marzo 2015

Articoli correlati:

Perché la sinistra odia ed è terrorizzata dalla legge naturale

Come il neopaganesimo entra nella nostra cultura con l’idea del sacrificio infantile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.