Infine, Il Mio Cuore Immacolato Trionferà!

3Perché è importante parlare

Perché è importante  denunciare
Perché è importante  difendere la verità
Perché è importante  che contribuisci a pubblicare
The Fatima Crusader

Mio caro amico,

Quello che sentiamo per lo più oggi è il positivo, senza menzionare il peccato e l’inferno mentre migliaia e migliaia di anime sono dirette all’inferno a causa del peccaminoso controllo delle nascite e dell’aborto.
Oggi molti sono stati resi schiavi dalla “falsa” obbedienza.
… Padre J. Horvath

Padre J. Horvath ha recentemente scritto a  The Fatima Crusader  e ha portato alla nostra attenzione le seguenti citazioni e chiede che tutti noi facciamo la nostra parte e che preghiamo gli uni per gli altri.

“Le guerre sono una punizione di Dio per il peccato”.… Giacinta di Fatima

“Tu ed io sappiamo che molti stanno camminando lungo il corridoio con peccati mortali sulle loro anime. Credono nell’aborto e nel peccaminoso controllo delle nascite e accettano la morale del mondo.… Silvio Cardinale Oddi

“Non opporsi all’errore è approvarlo, e non difendere la verità è sopprimerla, e, in effetti, trascurare di confondere i malvagi, quando possiamo farlo, non è meno peccato che incoraggiarli”.… Papa Felice III

“Chi vede un altro in errore e si sforza di non correggerlo, testimonia di essere in errore”.… Papa San Leone I

“Il potere degli uomini malvagi vive della codardia dei buoni.”… San Giovanni Bosco

“È un grande guadagno quando l’errore e i falsi maestri vengono smascherati, perché, allora, cessano di ingannare i semplici”.… Cardinale John Henry Newman

“Il rimprovero medicinale deve essere applicato a tutti coloro che peccano, affinché non periscano essi stessi o siano la rovina degli altri … Nessuno, quindi, dica che un uomo non deve essere ripreso quando devia dalla retta via, ma che il suo il ritorno e la perseveranza devono essere chiesti al Signore solo per lui … Un severo rimprovero dovrebbe essere rivolto a tutti da noi in modo medicinale affinché non periscano essi stessi o affinché non siano il mezzo per distruggere gli altri “.… Sant’Agostino

“Riprendi i ribelli, consola i deboli di mente; sostenere i deboli; sii paziente con tutti gli uomini”.… 1 Tessalonicesi 5:14

“Quando peccano, rimproverali davanti a tutti, affinché anche gli altri abbiano paura”.… San Paolo (1 Timoteo 5:20)

“Se la fede è in pericolo imminente, i prelati dovrebbero essere accusati dai loro sudditi, anche pubblicamente”.… San Tommaso d’Aquino

“Come è lecito resistere a un Pontefice che aggredisce il corpo, così è lecito resistere a chi aggredisce l’anima e specialmente a chi vorrebbe distruggere la Chiesa… non ubbidendo ai suoi ordini e impedendo l’esecuzione della sua volontà”

.… San Roberto Bellarmino

L’avvertimento di uno statista
Se i libri religiosi non sono ampiamente diffusi tra le masse in questo paese, e se le persone non diventano religiose, non so cosa ne sarà di noi come nazione. E il pensiero è tale da provocare una solenne riflessione da parte di ogni patriota e cristiano. Se la verità non è diffusa, lo sarà l’errore; se Dio e la sua Parola non sono conosciuti e ricevuti, il diavolo e le sue opere guadagneranno il sopravvento; se il volume evangelico (Scrittura) non raggiunge ogni frazione, lo faranno le pagine di una letteratura corrotta e licenziosa; se la forza del Vangelo non si fa sentire in lungo e in largo nel paese, l’anarchia e il malgoverno, il degrado e la miseria, la corruzione e le tenebre regneranno senza attenuazione e senza fine.

Daniel Webster
statista americano (1782-1852)

Fonte: Il Centro di Fatima

Lascia un commento