Infine, Il Mio Cuore Immacolato Trionferà!

1Ritrovata la statua della Beata Vergine presente alla battaglia di Lepanto

Ritrovata la statua della Beata Vergine presente alla battaglia di Lepanto
Ritrovata la statua della Beata Vergine presente alla battaglia di Lepanto

È stata ritrovata la statua della Beata Vergine Maria che si trovava a bordo della galea reale comandata da don Giovanni d’Austria, fratellastro del re Filippo II di Spagna, durante la battaglia di Lepanto.

La Madonna del Rosario fu offerta a Don Giovanni d’Austria dai veneziani. Tornata in Spagna dopo questo fatto d’armi testimoniato dalla statua della Madre di Dio, questa fu donata da Don Giovanni d’Austria alla sua morte nel 1578 alla Confraternita delle Galee nella chiesa di San Giovanni in Laterano Porta di Santa María in Cadice.

La scienza conferma: gli angeli portarono la casa della Madonna di Nazareth a Loreto

Nel 1854 la statua fu trasferita all’Accademia delle Guardie Marittime di San Fernando, precursore dell’Accademia Navale Spagnola. Passò poi di mano in mano fino a perderla, ma recentemente è stata riconsegnata al Museo Navale di Madrid, dove la statua verrà restaurata e poi esposta al pubblico. Sebbene la statua abbia perso un occhio, conserva tutta la sua presenza soprannaturale.


Leggi di più: L’intervento della Madonna nella storia

Credito fotografico: ‘La battaglia di Lepanto’ di Jose Ferre Clauzel, CC BY-SA 4.0

TFP.org 2 ottobre 2012

Articoli correlati

Nostra Signora del capo chino

Perché questa immagine ha sbalordito il mondo

Il sogno di San Giovanni Bosco sui doni dei suoi ragazzi a Maria

L’incredibile storia della ricerca della più bella statua di Fatima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.