Infine, Il Mio Cuore Immacolato Trionferà!

11Come gli eventi Drag Queen preparano i bambini al satanismo

Come gli eventi Drag Queen preparano i bambini al satanismo
Come gli eventi Drag Queen preparano i bambini al satanismo

“Drag Queen Story Hour” è l’ultima piaga immorale che infetta l’America. Questi eventi si sono diffusi in tutto il nostro Paese poiché ora si trovano nelle grandi aree metropolitane e anche nelle città più piccole e conservatrici. A meno che le persone protestino, verranno trattenute ovunque.

Che cos’è una “Drag Queen Story Hour?” DQSH, in breve, è un evento che si tiene solitamente in una struttura pubblica come una biblioteca pubblica. Un uomo vestito da donna legge libri di fiabe, solitamente a tema LGBTQ, a un pubblico di bambini piccoli. Per quanto incredibile possa sembrare, questi eventi stanno indottrinando i bambini di appena tre anni a considerare normali gli stili di vita devianti.

Questo non è un processo graduale. La Drag Queen Story Hour cerca di promuovere l’accettazione di comportamenti innaturali, aberranti e gravemente peccaminosi in un unico limite. Secondo la drag queen Dylan Pontiff, questa iniziativa mira a cambiare gli atteggiamenti dei bambini piccoli.

“Questa sarà la preparazione della prossima generazione. Stiamo cercando di formare la prossima generazione” ha detto il Pontefice. In altre parole, questo non è un passo incrementale, ma un grande passo in avanti verso l’accettazione di ciò che è moralmente inaccettabile.

Uno degli aspetti più eclatanti di questi eventi è la deliberata corruzione dei bambini. Le parole non possono descrivere quanto sia orribile che i genitori portino i loro figli piccoli a un evento del genere o che una biblioteca permetta che un simile evento abbia luogo.

Dieci motivi per cui il “matrimonio” omosessuale è dannoso e dovrebbe essere deprecato

L’aspetto più atroce di queste ore dell’orrore è la mancanza di reazione da parte di così tanti. Pochi vescovi, clero o leader politici hanno pronunciato pubblicamente una parola di shock o indignazione per questi eventi. Anche se alcuni esponenti del clero e politici locali si sono espressi contro il DQSH per quanto riguarda le loro comunità, in generale la situazione è molto tranquilla là fuori.

Il pubblico dovrebbe vedere questo come un attacco abominevole alle loro comunità, famiglie e bambini. È come se una potenza straniera invadesse l’America. I cittadini non possono stare a guardare senza lamentarsi. Forse le persone sono logorate da così tante altre atrocità morali in America da sentirsi sopraffatte. A quanto pare, molti non capiscono la profondità della depravazione che può portare l’accettazione di queste ore di orrore.

La maggior parte delle “Drag Queen Story Hours” sono eventi pubblici sostenuti dalle autorità pubbliche e promossi utilizzando i dollari dei contribuenti. Dovrebbero essere protestati pubblicamente perché sostengono stili di vita e disordini immorali. In effetti, una persona che non sa chi è, è una definizione di disturbo mentale. La persona che crede di essere qualcuno che non è, vive una terribile menzogna. Questa menzogna è aggravata in modo esponenziale quando viene imposta alla comunità nella sua biblioteca pubblica.

FERMA la “Drag Queen Story Hour” dei transgender nelle biblioteche pubbliche
Firma la petizione all’American Library Association Qui

Eventi come questi sono il logico risultato del relativismo morale. Mi vengono in mente due detti che racchiudono questo relativismo: “tutto è permesso” e “è vietato vietare”.

Una volta che slogan rivoluzionari come questi diventeranno la norma, non si vedrà la fine di quanto la società si spingerà in basso nella ricerca delle aberrazioni e del peccato proibito. Ciò porterebbe a una situazione in cui le persone non rimarrebbero scioccate se Satana dovesse apparire a una “Drag Queen Story Hour”. In effetti, una di queste drag queen appare con una vernice sgargiante sul viso e diverse corna che escono inspiegabilmente dalla sua testa.

Scopri tutto sulle profezie di Nostra Signora del Buon Successo sui nostri tempi

Il dovere di coloro che amano Dio è riconoscere che Dio ha stabilito regole e leggi che dovrebbero governare la società. Queste leggi spesso implicano restrizioni al comportamento. Questo può essere visto nei Dieci Comandamenti, in cui otto iniziano con “Non devi”.

Dio ha stabilito i Suoi Comandamenti per la sicurezza morale, spirituale e fisica dell’uomo. Pertanto, evitare il male e il pericolo deve essere considerato un grande bene. Anche impedire che gli altri facciano del male a se stessi o agli altri è un bene.

Ecco perché i fedeli devono opporsi al vizio pubblico che sfida l’autorità di Dio ovunque si manifesti! Riteniamo responsabili i leader! Non accettare la menzogna di una libertà di parola sfrenata poiché tutti devono essere liberi di usare la parola per difendere il bene e denunciare il male. Coloro che sostengono le leggi di Dio e difendono l’innocenza dei bambini saranno benedetti da Dio e, con tali buone azioni, potranno invocare ancora una volta la Sua misericordia sull’America.

Questo video NON è destinato ai bambini

FERMA la “Drag Queen Story Hour” dei transgender nelle biblioteche pubbliche
Firma la petizione all’American Library Association Qui

Francis Slobodnik 21 marzo 2019

Articoli correlati

L’occulto e il satanismo in America

Perché dobbiamo opporci all’offensiva satanica

“Matrimonio” tra persone dello stesso sesso, riparazione, esorcismo e punizione divina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.